Cooperativa Lotta contro l’Emarginazione - Cooperativa Sociale Onlus

torna alla mappa
Cooperativa Lotta contro l’Emarginazione - Cooperativa Sociale Onlus
Cooperativa Lotta contro l’Emarginazione - Cooperativa Sociale Onlus
via Lacerra, 124
20099 Sesto San Giovanni
E_MAIL segreteria@cooplotta.org
TEL 02 2400836 – 02/26224201 - Fax. 02/26226707
Cooperativa Lotta contro l’emarginazione nasce da un’istanza di impegno civile e partecipazione espressa da un gruppo di cittadini e cittadine del quartiere Parpagliona di Sesto San Giovanni. Dal 1980 progetta e gestisce interventi sociali innovativi e servizi di accoglienza e cura rivolti a persone con disabilità e con disagio mentale, adolescenti e giovani, adulti in difficoltà, tossicodipendenti, persone in aids, migranti, vittime della tratta. Interviene con progetti di comunità e di rete, spazi di ascolto, interventi nelle scuole, équipes di operatori ed operatrici di strada su obiettivi di prevenzione del disagio giovanile e sulla riduzione del danno. Organizza e gestisce corsi e moduli di formazione per operatori ed operatrici del pubblico e del privato sociale , anche per conto e su incarico di Comuni, Province e Regioni. Promuove esperienze di impresa sociale (cooperative di tipo “B”), spazi di produzione culturale e valorizzazione di forme espressive (arti visive), scambi giovanili internazionali. Ha sviluppato, in oltre venticinque anni di attività, partnership significative con numerosi Enti Locali, Aziende sanitarie ed ospedaliere e ha realizzato diverse e svariate iniziative con cofinanziamento europeo. IDENTITA’ CULTURALE E FILOSOFIA DI SERVIZIO Alcuni temi costituiscono il patrimonio culturale della Cooperativa e ne improntano le scelte operative: • la tutela della salute, nel suo significato ampio di benessere fisico, psichico e sociale, intesa come diritto costituzionale, umano e di cittadinanza; • la centralità del territorio, come ambito dove i bisogni si esprimono e devono trovare risposte, non solo istituzionali, ma anche di solidarietà sociale; • la deistituzionalizzazione, riferita ad un approccio al disagio che prevede l’integrazione e l’inclusione della diversità; • il protagonismo degli utenti e dei loro famigliari, il loro diritto a partecipare all’impostazione e alla valutazione delle risposte; • la valorizzazione del ruolo del terzo settore nella collaborazione con le istituzioni ed i servizi pubblici; • la sperimentazione di modalità innovative di approccio ai bisogni; • la presenza politica, intesa come attenzione - anche critica - alle scelte istituzionali e legislative; • l’investimento sulla formazione, per lo sviluppo delle professionalità e per l’elaborazione delle esperienze; • il confronto, il collegamento e il coordinamento con altre realtà regionali, nazionali e internazionali per ampliare gli orizzonti e riuscire ad incidere sulle grandi questioni che si ripercuotono poi sulle situazioni locali; • la scelta strategica di operare in aree tematiche differenti, mantenendo vivo il confronto ed il dibattito interno per l’individuazione di linee culturali comuni. AREE DI INTERVENTO La Cooperativa opera in diverse aree tematiche sviluppando interventi ed azioni di varia tipologia: Disabilità e disagio mentale comunità residenziali appartamenti di residenzialità leggera centri diurni progetti territoriali supporto ai famigliari carcere e salute mentale progetti innovativi ricerca Dipendenze e fenomeni di abuso comunità terapeutico-riabilitativa e ambulatori per alcol e polidipendenti unità mobili tossicodipendenti e policonsumatori centro ascolto e counselling centro diurno di trattamento centro bassa soglia e drop in residenzialità e accoglienza leggera progetti di reinserimento sociale e lavorativo progetti innovativi ricerca e centro studi Adolescenti e giovani lavoro di strada centri di aggregazione giovanile interventi di prevenzione specifica peer education e formazione nelle scuole sportelli di ascolto e informagiovani interventi nei luoghi di divertimento, discoteche, locali interventi territoriali e sviluppo di comunità progetti innovativi ricerca Gravi marginalità sportelli politiche attive del lavoro per adulti in difficoltà bassa soglia e dormitorio per persone senza fissa dimora attività di sostegno per detenuti attività di sostegno e integrazione sociale per adulti centro diurno per persone affette da aids progetti innovativi ricerca Immigrazione e tratta unità mobili prostituzione centri di ascolto e orientamento strutture di accoglienza vittime della tratta progetti di reinserimento sociale e lavorativo progettazione e sviluppo reti europee vittime della tratta progetti territoriali sostegno rifugiati carcere e immigrazione progetti innovativi ricerca Formazione e cultura progettazione e gestione di percorsi formativi documentazione e realizzazione campagne informative organizzazione eventi, seminari e convegni promozione del volontariato, dell’associazionismo, dell’impresa sociale Altre progettazioni Erbastro - Centro Equitazione ed Ippoterapia Wurmkos – Laboratorio Arti Visive RETE ESTERNA La Cooperativa Lotta contro l’emarginazione nasce e si sviluppa come un sistema aperto che si connette ad un'ampia rete esterna. Promuove, aderisce e partecipa con un ruolo attivo alle seguenti realtà a livello provinciale, regionale e nazionale: ASSOCIAZIONE LAVORO E INTEGRAZIONE CS&L CONSORZIO SOCIALE OpLA – OPERATORI LOMBARDI ASSOCIATI PER LA SALUTE MENTALE FORUM SALUTE MENTALE CAMPAGNA SALUTE MENTALE WAPR ITALIA ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA RIABILITAZIONE PSICOSOCIALE CNCA - COORDINAMENTO NAZIONALE COMUNITA' ACCOGLIENZA CNND – COORDINAMENTO NAZIONALE NUOVE DROGHE CEAL - COORDINAMENTO ENTI AUSILIARI LOMBARDIA ONLUS NOVA CONSORZIO PER L’INNOVAZIONE SOCIALE CONFCOOPERATIVE BANCA ETICA SEDI OPERATIVE Comunità socio-sanitaria per disabili “Cascina Gatti” Sesto San Giovanni, piazza della Chiesa 33 tel. 02.24416557 Comunità riabilitativa a media protezione salute mentale “Parpagliona” Sesto San Giovanni, via Parpagliona 41 tel. 02.26223989 Appartamenti residenzialità leggera Sesto San Giovanni - Milano Laboratorio di arti visive “Wurmkos” Centro di ascolto dipendenze Sesto San Giovanni, Via Lacerra 124 tel. 02.2400836 Centro ascolto e sportello migranti Milano, via Viserba 12 angolo via Miramare tel. 02.2440007 areamigranti@cooplotta.org Erbastro Equitazione Cologno Monzese, viale Spagna 13 tel. 02.27302996 Appartamento residenzialità leggera per adulti in difficoltà Sesto San Giovanni, Centro diurno dipendenze e doppia diagnosi “il Girasole” Cologno Monzese, via Neruda 9 tel. 02.2532531 Comunità terapeutico riabilitativa e ambulatori per alcol e polidipendenti Centro Studi Lacchairella, Cascina Coriasco Centro educativo polivalente “Cep” Gorgonzola, via Italia 69 tel. 02.95304428 Drop in per tossicodipendenti “Zona franca” Varese, via De Cristoforis 34 tel. 0332.831502 Centro di ascolto e orientamento Varese, via Brunico 50 tel. 0332.335667 Case di accoglienza e autonomia per donne vittime della tratta Monza Brianza, Varese Case di accoglienza e autonomia per uomini vittime della tratta Varese, Sondrio SEDE LEGALE SESTO SAN GIOVANNI via Felice Lacerra, 124 - 20099 Sesto San Giovanni Tel. 02/2400836 – 02/26224201 Fax. 02/26226707 segreteria@cooplotta.org www.cooplotta.org Sedi operative territoriali VARESE Via Brunico, 50 – 21100 Varese Tel. 0332/335667 Fax 0332/333487 sede.varese@cooplotta.org SONDRIO Piazzetta Angelo Custode 1- 23100 Sondrio Tel. 0342/512291 Fax 0342/510031 sede.sondrio@cooplotta.org
Ci rivolgiamo a:
Aree di intervento:

Cooperativa Lotta contro l’Emarginazione - Cooperativa Sociale Onlus

news LOGIN
Open Salute Mentale non è ottimizzato per mobile e tablet, visita il sito da desktop!